Benvenuti

Portale a servizio del cittadino, che nasce principalmente per dare voce ai Cittadini Vesuviani e non solo... Con una informazione libera che risalta avvenimenti sul territorio contenuta in queste pagine e con un costante ausilio di vostri commenti si inizia una condivisione informativa proficua atta a migliorare la qualità della vita sui nostri territori ...

 

Manzo denuncia all’ANAC il triplo incarico del Comandante che dirige moglie e sorella

201

All’interno si pubblica l’ articolo della testata < l’ora vesuviana > di Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

LA LETTERA DELL’EX SINDACO GIUSEPPE CAPASSO INVIATA AL MATTINO  E LA RISPOSTA DEL MATTINO

il_mattino_logo1All’interno si pubblica l’ articolo della testata < il mattino > del 17 Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa

Share Button

Quei sindaci della Campania candidati con il trucco

1500

SDEGNO NAZIONALE PER IL SINDACO CAPASSO

 

CANTAVA PINO DANIELE   “TENGO’A CAZZIMMA E FACCIO TUTTO QUELLO CHE MI VA – PECCHE’ SO’ BLUES E NUN VOGLIO CAGNA

All’interno si pubblica l’ articolo della testata < la repubblica.it > del 17 Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa

Share Button

Elettori guardate le foto per ricordare chi sono questi uomini 

0012

 

All’interno si pubblica l’ articolo della testata < il mattino > del 16 Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa

 

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – IL COMANDANTE BALDISSARA E LE SCUOLE A RISCHIO

 

scuolaSEMBRA NON ESSERCI TRACCIA DEI CERTIFICATI DI AGIBILITA’  NONOSTANTE LE QUATTRO DIFFIDE DI GENNARO MANZO E L’ULTIMO CROLLO DELLA SCUOLA SALVEMINI, NULLA E’ STATO FATTO PER METTERLE IN SICUREZZA . IERI UNA SCUOLA ELEMENTARE E’ CROLLATA E DIVERSI BAMBINI SONO FINITI IN OSPEDALE

Di seguito all’ interno vi pubblichiamo l’esposto presentato da Gennaro Manzo per cercare risposte e far chiarezza sulla sicurezza che è fondamento in edifici pubblici scolastici

Per visionare la documentazione allegata premere il tasto < LEGGI TUTTO >

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Anche il PD sembra voler ripudiare Capasso dopo la brutta figura della multa!

foto_d

All’interno si pubblica l’ articolo della testata < il corriere del mezzogiorno > del 9 Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – IL COMANDANTE BALDISSARA A. ED I SUOI TROPPI INCARICHI

IL LEADER DEL POPOLO DI SAN SEBASTIANO  MANZO SIimageNDACO  HA PRESENTATO INTERROGAZIONE DA DISCUTERE NEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE ED INVIATO LA DOCUMENTAZIONE ALL’ANAC (ANTICORRUZIONE ROMA)

per visionare l’intero articolo cliccate <LEGGI TUTTO>

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – LETTERA APERTA AI MIEI (DIS)AMMINISTRATORI Evvvvaaaaaiiiii !!!

 

DSCN4146All’interno si pubblica la lettera aperta indirizzata agli Amministratori del Comune di San Sebastiano al Vesuvio , scritta da un cittadino “Capitano Umberto Vastarini”, per poter leggerne il contenuto, andare sul tasto < LEGGI TUTTO >

Share Button

San Sebastiano al vesuvio – “Multa Connection”: Capasso decaduto , Salvatore Sannino alla guida della città

consiglio-sansebastiano-300x225All’interno si pubblica l’ articolo della testata < Il secolo nuovo . com > del 1 Aprile 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

PASSAGGIO DI TESTIMONE A SAN SEBASTIANO: CAPASSO DECADE, IL VICE SANNINO È IL NUOVO SINDACO

 

IMG_9917All’interno si pubblica l’ articolo della testata < miglionews.com >  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto  <LEGGI TUTTO>  per una visione completa.

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – CASERMA DEI CARABINIERI – SCUOLA GIARI

Scuola Giari

Video intervento dell’ Leader dell’opposizione Gennaro Manzo e l’ostruzionismo del Presidente del Consiglio Comunale Biagio Pizzo al Consiglio Comunale del 20 Marzo 2015 ore 9,00

content_video

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Decadenza Sindaco Capasso

image7Video intervento dell’ Leader dell’opposizione Gennaro Manzo – Consiglio Comunale Straordinario riconferma l’incompatibilità del Sindaco Capasso 

content_video

Share Button

Capasso TRADITORE degli elettori continua ad ingannare con una multa di 41.00 euro

manzoAll’interno si pubblica un manifesto per informare la cittadinanza, andare sul tasto < LEGGI TUTTO >

Share Button

Palazzetto dello sport , Manzo invia il dossier in Procura e chiede il rimborso

imageAll’interno si pubblica l’ articolo della testata < L’Ora Vesuviana > del mese di Marzo 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Sindaco incompatibile,
sì del consiglio comunale

MaggioranzaAll’interno si pubblica l’ articolo della testata < ilroma.net >  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

SAN SEBASTIANO CAPASSO è INCOMPATIBILE, IL SINDACO ASSENTE IN CONSIGLIO


IMG_9916-300x234All’interno si pubblica l’ articolo della testata < miglionews.com >  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

Pino Capasso decaduto dal Consiglio per candidarsi alle Regionali. Manzo gli paga la multa e fa ricorso, potrebbe spuntarla

imageAll’interno si pubblica l’ articolo della testata < L’Ora Vesuviana > dell’ 16 Marzo 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Decadenza Sindaco Capasso, Manzo paga la multa: ” Venuti meno i motivi del contenzioso”

imageAll’interno si pubblica l’ articolo della testata < il secolo nuovo.com > dell’ 16 Marzo 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

“Capasso si è fatto multare per continuare a governare, nonostante la decadenza, è giusto che la gente sappia la verità!”

manzo-capassoAll’interno si pubblica l’ articolo della testata < L’Ora Vesuviana > dell’ 13 Marzo 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Regionali PD, “istituzioni pubbliche in ginocchio”: Capasso multato, evita “i prefettizi”

capasso1-198x250All’interno si pubblica l’ articolo della testata < il secolo nuovo.com > dell’ 11 Marzo 2015  per informare la cittadinanza cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa.

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – Incompatibilità ‘pilotata’ per il sindaco Capasso

 

pino-capassoAll’interno si pubblica l’ articolo della testata

< il gazzettino vesuviano.com > dell’ 11 Marzo 2015

per informare la cittadinanza

cliccare sul tasto <LEGGI TUTTO> per una visione completa

Share Button

COSA SI INVENTERA’ CAPASSO PER NON MOLLARE LA POLTRONA? LA NOTIFICA DI UNA MULTA?

 

vigiliDopo avervi raccontato della sconcertante manovra che mirava a far nominare il Sindaco, Pino Capasso, membro del CDA del consorzio cimiteriale, in modo tale da creare, nelle intenzioni, una incompatibilità (peraltro non sussistente, dovendosi parlare più che altro di inconferibilità) che lo avrebbe portato a dimettersi senza intervento del Commissario prefettizio; dobbiamo comunicarvi che anche la seduta di venerdì 5 marzo è stata rinviata e, quindi, ancora una volta rimane segreto il nome del misterioso MISTER X che dovrebbe sostituire l’uscente Gaetano Panico nel consiglio di amministrazione (ma perché Gaetano Panico si è dimesso? E perché non viene reso noto il nome del sostituto? Cosa c’è di tanto segreto?…che si tratti di Pino Capasso!). L’intervento di Gennaro Manzo che ha messo la faccenda sotto i riflettori ha prodotto i suoi effetti e, guarda caso, la nomina del sostituto di Gaetano Panico ( che sembrava una questione di straordinaria urgenza tanto da convocare riunioni su riunioni nel giro di pochissime ore) ora non pare più una questione così necessaria.

A cosa si sta pensando per far rimanere Capasso incollato alla poltrona?

cliccare sul tasto LEGGI TUTTO per leggere l’articolo completo

Share Button

San Sebastiano al Vesuvio – BOLLETTE GORI PROROGA FINO AL 28 MARZO 2015

GORIAll’interno si pubblica per informare la cittadinanza il comunicato della GORI che proroga fino al 28 Marzo 2015 cliccare sul tasto LEGGI TUTTO per leggere il comunicato

Share Button

VINCENZO FIENGO PEDINA DI PINO CAPASSO?

imageCari cittadini, è difficile staccare il Sindaco Capasso dalla poltrona. Questo è comprensibile se si considera che è da oltre vent’anni che fa il politico di professione e che, dunque, terminato un incarico deve trovare il modo di trovarne un altro: di qualsiasi tipo si tratti.

Ora, pare sia interessato a ricoprire la carica di consigliere di amministrazione del consorzio cimiteriale. Evidentemente, ritiene che fare il Sindaco di S. Sebastiano non sia un compito particolarmente gravoso e, pertanto, intende occupare il tempo libero amministrando il cimitero.

Per raggiungere l’obiettivo, Gaetano Panico si è dimesso per lasciare il posto vacante e permettere la nomina di un nuovo consigliere.

Gennaro Manzo non ha dubbi: Gaetano Panico si è dimesso in modo tale da proporre Pino Capasso in sua sostituzione. Si tratta di una mossa studiata a tavolino.

Ma davvero Capasso è interessato ad amministrare il cimitero? O forse c’è sotto qualcosa?

CONTINUA A LEGGERE E VISIONA LA RICHIESTA INVIATA AL COMUNE DI CERCOLA  VAI SUL TASTO  <LEGGI TUTTO >

imageS

I Sindaci del Consorzio FIENGO – ZENO – CAPASSO

Share Button

L’ISOLA ECOLOGICA DI SAN SEBASTIANO AL VESUVIO CHIUSA DA VENERDI’ 20.02.2015 – Un altro fallimento del Sindaco Capasso, dell’Assessore all’ecologia e ambiente Salvatore Sannino e del Responsabile del settore Ecologia, Alberto Baldissara

20150301_094635L’ISOLA ECOLOGICA DI SAN SEBASTIANO AL VESUVIO CHIUSA DA VENERDI’ 20.02.2015

Un altro fallimento del Sindaco Capasso, dell’Assessore all’ecologia e ambiente Salvatore Sannino e del Responsabile del settore Ecologia, Alberto Baldissara.

I cittadini devono sapere che l’isola ecologica di Via delle Industrie costa alla cittadinanza oltre 6.000,00 euro al mese di fitto, per un totale di oltre 72.000,00 euro all’anno.

Ora, si deve anche sapere che per poter aprire l’isola ecologica il Comune ha dovuto spendere 700.000 euro sullo spiazzale che aveva deciso di fittare.

Quindi, se si considerano i soldi spesi per i fitti (circa 650.000 euro) e i soldi peri lavori circa (700.000 euro), il Comune, fino ad oggi, ha speso circa 1.350.000 per un’isola ecologica che non è nemmeno sua!

Si tratta di soldi, che, specie per quanto riguarda il fitto dell’area, vengono addebitati direttamente sulle bollette.

Ancora una volta si manifesta l’incapacità dell’amministrazione Capasso che, anziché individuare i modi per risparmiare, è bravissima a trovare soluzioni costose e svantaggiose per i cittadini.

La cosa che lascia perplessi è che quando c’è da concedere in locazione immobili comunali, il Sindaco Capasso e la sua amministrazione ritengono di non dover far pagare niente a privati che svolgono attività che di sociale non hanno nulla. Però quando si tratta di prendere in locazione immobili per lo svolgimento di attività di rilievo pubblico(appunto, l’isola ecoloica), il Comune è disposto a pagare cifre enormi senza battere ciglio.

I comuni vicini, (Massa di Somma, Pollena Trocchia ecc.) con cira 100.000 euro hanno realizzato delle isole ecologiche “COMUNALI”, su suolo pubblico e senza pagare un euro di fitto e, quindi, senza caricare le bollette di inutili voci.

Certo, la cosa non lascia perplessi più di tanto laddove si consideri che da, quanto emerso finora, pare che addirittura una società originariamente proprio del Sindaco Capasso, ed ora di suoi famigliari, occupi senza alcuna autorizzazione la Polisportiva Vesuvio di via Parco del Sole, fittando gli impianti per circa 100.000,00 euro l’anno senza versare un euro nelle casse del Comune!

Ora, nonostante le spese pazze dell’amministrazione Capasso, l’Isola ecologica è stata persino chiusa perché sembra non essere a norma!

Sì, avete capito bene, sembra che l’isola ecologica di Via delle Industrie sia stata chiusa perché non in regola con le prescrizioni di legge.

Ma dove erano il Sindaco Capasso, l’Assessore Salvatore Sannino, il responsabile del settore, Alberto Baldissara, quando venivano pagati 72.000,00 euro all’anno per un impianto non a norma? Guardavano dall’altra parte quando passavano davanti all’isola ecologica? Non erano al corrente della situazione?

Se erano consapevoli delle irregolarità, la loro è una grave colpa amministrativa perché hanno fatto pagare ai cittadini un mucchio di denaro pubblico per un impianto non a norma.

Se invece non ne erano a conoscenza, viene confermata ancora una volta la loro incapacità di amministrare il nostro Comune.

Quanto altri danni Capasso, Salvatore Sannino e Andrea Addeo   vorranno arrecare ai cittadini di San Sebastiano? Non ne hanno abbastanza?

IL POPOLO DI SAN SEBASTIANO MANZO SINDACO HA PRESENTATO RICHIESTA URGENTE PER CONOSCERE TUTTO QUANTO CONCERNE L’ISOLA ECOLOGICA E IN PARTICOLARE: 

Clicca il tasto < LEGGI TUTTO > per visionare la documentazione

Share Button